Lettera C

  • COMMISSIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI
    COMMISSIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI è l'autorità centrale italiana referente generale per le adozioni con gli stati esteri ed ha vari settori di competenza: 1) il procedimento di adozione internazionale effettuando il controllo sulla documentazione ... 
  • COMUNICAZIONE CAMBIO PAESE PROCEDURA
    Comunicazione da parte dell’Ente autorizzato della scelta, concordata con i coniugi, di un paese straniero diverso da quello dell’instradamento per la prosecuzione della procedura adottiva.
  • CONFERIMENTO D'INCARICO ALL'ENTE
    Contratto di mandato di natura privatistica, stipulato tra i coniugi dichiarati idonei all'adozione e uno degli Enti autorizzati dalla CAI ad operare nel settore delle adozioni internazionali. Il conferimento incarico ad un Ente deve essere stipulato entro... 
  • CONGEDI PARENTALI
    CONGEDI PARENTALI la coppia che ha adottato all'estero può godere di alcuni benefici previsti dalla nuova legge. Infatti durante i primi 3 mesi successivi all'entrata del minore in Italia, la coppia può godere di un periodo di astensione obbligatoria dal l... 
  • CORRISPONDENZA DOCUMENTO GENERICO (RICHIESTE DOCUMENTI INTEGRATIVI)
    Richieste eventuali da parte della CAI in caso di documenti mancanti o illeggibili o viziati da errori formali o sostanziali o che non rispettano le indicazioni del Decreto di idoneità. Tali integrazioni sono indispensabili per il proseguimento o la defini... 
  • COSTI ADOZIONE
    L'articolo 32 della Convenzione de L'Aja prevede che gli Enti privati che si occupano di adozione possono addebitare o ricevere unicamente le somme concernenti i costi sostenuti ed i pagamenti effettuati, nonché una ragionevole remunerazione professionale ...